Cos’è l’autostima? E cosa ha in comune con il potere personale?

Possiamo definire l’autostima come la capacità  di agire per soddisfare i propri bisogni, con senso di autoefficacia e certezza del proprio valore. In altri termini, quando abbiamo una sana autostima sappiamo ciò di cui abbiamo bisogno e ci muoviamo per ottenerlo, sicure dell’efficacia della nostra azione e consapevoli del nostro valore.

Questo in teoria. Infatti spesso quando siamo in procinto di agire ci sentiamo bloccate e impotenti.

Qual è l’emozione che blocca la capacità di agire e ci toglie potere personale?

La vergogna

Quando siamo assalite dalla vergogna diamo più ascolto ai pensieri che alle sensazioni e ai bisogni. Soprattutto diamo ascoloto alle voci interiori giudicanti, come a quella che ci dice: dovresti essere … dovresti fare … .

In sintesi: non vai bene così come sei!

Le nostre azioni perdono così spontaneità e utilizziamo la volontà e la determinazione per fare e per essere “come dovremmo” più che per soddifare i nostri bisogni reali.

Dov’è l’autostima nel corpo?

La sede dell’autostima è il plesso solare, in termini energetici il terzo chakra.

Il primo è il chakra legato a IO SONO. Il secondo a IO VOGLIO – e il  terzo a IO POSSO.

Durga è l’incarnazione dell’energia creativa femminile, raffigurata a cavallo di un leone con numerose braccia che impugnano diversi tipi di armi, quelle armi che abbiamo a disposizione ma che non usiamo fino a quando non ci appriopriamo del nostro potere personale.

Vi aspetto il 19 novembre per iniziare insieme il percorso di Autostima al Femminile

Ilaria Evola
Seguimi
Latest posts by Ilaria Evola (see all)